mercoledì 9 giugno 2010

Il meglio di me

Lo metto anche qui, magari passa più in fretta. Certo che do il meglio di me quando sto male. che rottura di coglioni.


"Ciao amore, vorrei averti qui vicino a me, perché ne ho bisogno in questo momento. Ho un periodo un po' così, e il mio umore è sempre strano, lo sai. A me dispiace quando succede, anche per te, perché non riesco a farti sentire bene se sono già triste di mio o nervoso, e non sai quanto mi faccia stare male, più di tutto. Mi dispiace non poterti dire la causa, perché nemmeno io la so. E' così e basta. Non riesco a farci niente, posso solo aspettare che tutto torni come prima, e se ci sei te l'attesa è più dolce. Spero tu abbia la pazienza necessaria per sopportarmi, quando sono nervoso e non ti rispondo bene, quando sono una brutta compagnia. Io con te non riesco a fingere; se tu fossi una persona qualunque mi metterei un bel sorriso e non lo darei a vedere. Ma sei la persona più importante per me, non riesco a essere qualcun altro con te. Mi sento tanto stupido a fare questi discorsi, e mi dispiace, ma è l'unica cosa che posso fare per sentirmi un pochino più vicino a te, anche quando sei lontana. Quando dico qualcosa di sbagliato dimmelo subito, non diventare nervosa. Perché quando scopro di aver sbagliato, di aver parlato male, tu non ci sei più per un abbraccio, e sto ancora più male. Spero che questo brutto momento passi in fretta, perché sta durando fin troppo. Stammi vicino Marta, mi sto rendendo ridicolo e ne sono consapevole, e ancora una volta mi dispiace. Ti chiedo scusa per tutto. Sei tutto ciò che ho, senza di te non posso vivere. Scusami se ho guastato la bell'atmosfera che stai respirando, ma non ho resistito. Scusa. Spero che passerai una bella serata, ti meriti ogni cosa bella di questo mondo. Ti amo tanto amore mio."

5 commenti:

Maraptica ha detto...

E con una lettera così, non potrà che capirti Ale. Stare insieme è anche questo. Un grosso abbraccio

Liuk J. Abbott ha detto...

Vedrai che passerò in fretta questo brutto periodo, amico mio.
Intanto.. finchè non lo supererai, sappi che di birra qui ce n'è ancora un botto, e sarei lieto di concederti quel poco sollievo che possono dare l'aria fresca di un balcone e il silenzio della notte... :)

nonno - enio ha detto...

io ti consiglerei di "passare" sta mano e di incominciare a cercare in giro qualcos'altro...

Ale ha detto...

@nonno - enio: cosa intendi per "passare" sta mano? E poi vorrei sapere la motivazione..grazie :)

jack ha detto...

Tranquillo Ale, andrà tutto bene.
Ti capisco benissimo e so cosa significa. Buon week-end e rilassati. Ciaoooo ;)