giovedì 9 settembre 2010

Sopra la panca la capra crepa!

          Sopra la panca la capra campa, sotto la panca la capra crepa

Quante volte abbiamo sentito questo scioglilingua? E quante volte abbiamo sfidato i nostri amici su chi lo ripeteva più in fretta e senza errori? Almeno una volta sicuro. Ma quanti di voi hanno pensato realmente a cosa può voler dire una frase del genere?

Ieri, non si sa come, io e la mia lei siamo entrati su questo discorso, più che discorso è stato un monologo dato che ha parlato solo una persona, e quella persona non ero io. Fatto sta che ha voluto illustrarmi la sua Teoria della capra (©), con tanto di spiegazione logica, razionale e scientifica. Il dubbio principale è questo: perché la capra crepa sotto la panca? Cosa c'è lì sotto di così nocivo per il suo povero corpicino? E poi sopra come fa a campare? Da qui è partito il monologo volto a spiegarmi l'evidente errore di questo scioglilingua.

Secondo la Teoria della capra (©), in ottime condizioni climatiche (il tipico sole che spacca le pietre), quando la capra del suddetto scioglilingua sta sotto la panca, vuol dire che si sta riparando da qualcuno/qualcosa e, ipotesi ancora più attendibile, si sta nutrendo ingerendo (non fumando) un po' d'erba. Invece, quando la capra sta sopra la panca, questa finisce col morire ustionata e con una grave forma di disidratazione provocata dal sole cocente.

Per ora non esistono varianti a questa illustre teoria, quindi non si sa ancora con certezza cosa accadrebbe in condizioni climatiche pessime e con clima glaciale. Se per caso venissi a scoprire ulteriori dettagli non esiterò a postarli qui.

Nel frattempo posso ritenermi personalmente soddisfatto: ora la mia vita ha un senso (anche se con una capra in meno).

P.S.: di seguito posto l'immagine esclusiva del foglietto con la spiegazione della Teoria della capra (©).



(Per vedere la foto ingrandita cliccarci sopra)

7 commenti:

Kylie ha detto...

Ognuno ha la sua teoria...

La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!
(Albert Einstein)

Un bacio

Maraptica ha detto...

Lo schema è frutto di un'artista! Per la teoria, non mi ci ero mai soffermata... ;)

Giovanni Greco ha detto...

Ciao! Volevo comunicarti un cambio di indirizzo del mio blog denominato [Re]write di Giovanni Greco.
Qualora avessi ancora inserito nello scambio link, da noi concordato, il vecchio indirizzo: http://www.giovannigreco.eu/dblog
Ti prego di cambiarlo semplicemente in http://www.giovannigreco.eu praticamente togliendo la parte finale /dblog.
Grazie e a presto

Darjo ha detto...

non c'ho capito niente... ahahahah

TuristadiMestiere ha detto...

interessante teoria, il disegno è un vero spasso!!! A quando il prossimo scioglilingua con tanto di interpretazione??? :)

nonno - enio ha detto...

secondo la teoria della tua lei qualsiasi animale, erbivoro, dovrebbe subire la stessa sorte ! ma non entrerebbe nello sciolglilingua.

meri ha detto...

infatti io la sapevo come la sa la tua lei... i miei genitori e i miei nonni l'hanno sempre ripetuta così: SOTTO la panca la capra CAMPA... ecc. e la spiegazione è proprio quella: sopra la panca come cavolo fa a campare? :)
ciao