lunedì 7 febbraio 2011

Un cordiale...

Non me ne sta andando bene neanche una. E pensare che di impegno ne metto, forse non come dovrei, ma un minimo di risultato non farebbe male riceverlo. Invece niente, nulla. Se faccio una cosa, mi si ritorce contro, e si prende gioco di me, 'sta bastarda! Crisi nera, non la peggiore certo, però è sempre una crisi. Quando uno ci è dentro mica può pensare che c'è stato di peggio, proprio umanamente non è possibile. Quello sei tu che stai male, e non c'è passato che tenga, sei solo tu con le tue budella in mano che le coccoli come se fossero tanti bambini appena nati. Che poi, non ci assomigliano neanche a bambini appena nati. L'importante è non illudersi, e se prima era un proposito, ora è una priorità! Se ci si mettono pure loro è la fine, the end, sono proprio impanato. Potrei prendermi una vacanza, tornare fra un mese, così sono sicuro al 99 % di essere guarito, ma il mio menefreghismo non è più come una volta; ogni tanto fa cilecca e non mi ricordo neanche la password per settarlo come si deve. Potrei farmi costringere, ma ci sarà sempre l'occasione per farmi venire l'amaro in bocca, come se stessi sbagliando.

Devo anche finirla di giocare con il fuoco, perché a lungo andare, la probabilità di farla franca è sempre minore, secondo una relazione diretta. Va a finire che uno si brucia, e non con un piccolo arrossamento, no no, con quello sono buoni tutti. Qui si cuoce a fuoco moderato e bisogna farla rosolare per bene la carne, così se prima ero impanato, ora sono cotto, con i bordi croccanti come piacciono a me.

Volevo mettere qualcosa di tragico, per rispecchiare il mio Io di adesso, ma ovviamente ho nuovamente sbagliato, e ne è venuto fuori un minestrone di tragicità-commedia di qualità scadente, degno del peggiore discount. E con questo si abbassa il sipario, si apre la botola, e si va giù, ancora. Un cordiale fanculo a questo inizio-2011.

5 commenti:

My ha detto...

cordiale fanculo?
ti sei convertito ai mcr!
lo sapevo, lo sapevo!

;-)

miriamurlaefarumore ha detto...

Mio carissimo Ale, altro che minestrone! A volte la negatività è geniale, come nel caso del tuo post. Ovviamente mi spiace tantissimo per questo tuo stato d'animo. Mannaggia, non siamo mai sincronizzati: ho odiato il 2010 con tutta me stessa, mentre questo 2011 è iniziato alla grande per me. Guarda, penso che i periodi di merda hanno ragione di esistere. Ci fanno amare con folle passione quelli belli. Mi manchi.

Maraptica ha detto...

Io di scadente non ho letto nulla, cambiano gli stati d'animo ma mai la qualità di quel che scrivi. Un salutone grande Ale

Kylie ha detto...

Tesoro, hai scritto quello che senti ed è uscito il tuo pensiero. Dai coraggio, un abbraccio forte forte!

Darjo ha detto...

di crisi ne arrivano, di ogni genere, bisogna esser bravi a superarle.